Al cinema…

Buongiorno…

Stanotte sono stato al cinema. Appena, a letto, ho chiuso gli occhi per dormire dopo una bella cena e una bellissima  serata, nel sonno si sono accese le luci di una sala, dove ero seduto in prima fila, eppure ci vedevo benissimo. Lo schermo era lontano e vicino allo stesso tempo… Non so… Ho sentito uno strano silenzio in sala, mi giro e…. ero solo! Unico spettatore in sala. E non ricordo di aver pagato biglietto… Una proiezione omaggio. Un regalo! Una visione privata, tutta per me.  E quando è iniziata la proiezione, ho visto che era un remake, un remake di uno dei miei film preferiti: “Le pagine della nostra vita”, e il protagonista ero io, che lo stavo vedendo.. Chi non ricorda questo film, dal bellissimo romanzo di Nicholas Sparks? E stavolta, nel sogno, il regista non era Nick Cassavetes, come nel film , ma un greco, tale Draseis Zoissas…  Ma come si chiama? Chi ? Draseis Zoissas??? Ma… il nome di questo signore notturno, tradotto, significa “Le Azioni della Tua vita” ! Ecco! Ecco perché… la mia visione privata. Tutta per me.  Solo per me! E poi ho capito…   perché alla fine, nei titoli di coda, ho letto “Si ringrazia la Destino Production”… Già. Il Cinema mi ha dato una bellissima definizione di Consapevolezza: Protagonista, Spettatore e Regista. Così il film diventa davvero il mio film. Mio, certo, ma da condividere: la co-protagonista è co-protagonista, appunto!

Buona giornata, Cuori  Cineasti!

Testo© Vince Pezzella

vincenzo@vincenzopezzella.it