8 mesi

Non poteva essere diversamente: il giorno del mio compleanno, il 26 Marzo, Silvia e Nicola compiono 8 mesi.  Di solito, si festeggiano i compleanni, o comunque date ricorrenti: ma qui nello spaziotempo del Destino, le date convenzionali non contano. Non conta il calendario solare, conta il calendario delle Emozioni, ed in questo calendario il numero 8 ha un posto di primo piano. Al punto da essere presente, attraverso l’anello di Moebius, l’Infinito, nella copertina della storia di Silvia e Nicola.  I nostri due protagonisti sanno da dove viene quel braccialetto con quel simbolo, una serata magica nella loro valle, tra le acque vaporose di un pomeriggio piovigginoso…  Nello stesso giorno, il 26 Marzo, in cui “La Donna di tutte le vite” compie 8 mesi, Silvia ha ricordato a Nicola quanto il loro Amore sia una Emozione che, come si sono detti una sera di Dicembre, va “oltre”. Oltre i confini terreni della dimensione consueta in uno spazio dell’Anima, dove nulla è vietato, nulla è precluso, nulla è confinabile. Dove il Sogno corre, confondendosi in un Reale indefinito ed indefinibile.

Ed allora, anche se il festeggiato sono io, tocca a me, ragazzi, questa volta fare gli Auguri a voi…  Battetevi affinché il vostro Amore, a prescindere da tutto,  resista e sopravviva a tutti gli attacchi cui verrà, inevitabilmente, sottoposto da chi non comprende la sua forza. O, ancor di più, da chi ne percepisce perfettamente la potenza, e perciò lo teme.

Nei giorni pre Pasquali, in cui ci avviciniamo al più meraviglioso esempio di Ri-nascita/Re-surrezione, ricordiamoci che Madre Teresa ce lo ha detto: “Saremo giudicati sull’Amore”. Se giudizio un giorno dovrà essere che sia sull’Amore.

                                                                               Vince